INFORMAZIONI UTILI ALL’ADOZIONE IN GHANA

 

 Lo Scoiattolo nel paese è

Autorizzato

Accreditato

Operativo

 Convenzione de l’Aja

Il  Ghana ha firmato la Convenzione de l’Aja che è entrata in vigore il 01/01/2017

 Autorità Centrale

L’autorità Centrale competente per le Adozioni è il Central Adoption Authority (CAA) Ministry of Gender, Children and Social Protection

 

Requisiti per adottare

In Ghana possono adottare coppie sposate da almeno 5 anni (è valida anche la convivenza purchè dimostrabile), che non abbiano precedenti penali e che godano di buona salute fisica e mentale.

I coniugi devono avere minimo 25 anni e massimo 50 anni, la differenza di età tra coniugi e adottato deve essere di almeno 21 anni

Procedura

L’abbinamento del minore viene fatto dall’autorità competente ed inviato in Italia alla coppia attraverso il referente in loco.

Per adottare in Ghana è richiesta una fase di convivenza del minore con i coniugi, della durata di almeno 30 giorni

Viaggi e durata

Oltre ai 30 giorni di socializzazione si aggiunge il tempo necessario per la sentenza e per l’espatrio del minore del bambino.

Post Adottivo

Per il post adozione si dovranno fornire periodicamente (una relazione ogni sei mesi per i primi due anni dall’ingresso del minore in Italia, e una all’anno per i successivi tre anni) informazioni  sulle condizioni della permanenza e dello stato di salute del bambino adottato, corredate dalle foto.

Costi

Per informazioni sui costi dell’adozione in Ghana è possibile consultare la tabella costi

L’Associazione non ha liste di attesa nel paese e ha la possibilità di prendere incarichi per coppie che intendono adottare in Ghana.

No Comments

Post a Comment