JoomBall - Cookies

Come possiamo immaginare in questo momento la situazione in Ucraina è davvero difficile e non sappiamo ancora come e se si potrà soccorrere e se necessario ospitare i minori che dovessero essere allontanati dal paese.

Come SCOIATTOLO (facente parte della rete di enti organizzati EANET) ci faremo facilitatori di tutte le possibilità e forniremo il supporto e il sostegno necessario nell'ambito di quelli che sono gli spazi di legge concessi a noi e di quelle che sono le norme previste.

Vogliamo però raccogliere le disponibilità perchè si possa poi essere pronti a segnalare, indirizzare ed agire rapidamente se e quando necessario.

Per questo motivo, se lo ritenete, potete contattare le nostre sedi per ricevere il modulo di disponibilità e rimandarcelo compilato.

Ricordiamo che nella stragrande maggioranza dei casi si tratta di minori non accompagnati e quindi nella maggioranza NON ADOTTABILI , con legami biologici nel loro Paese. Legami preziosi e fondamentali da tutelare per ricostruire i ricongiungimenti familiari alla fine del conflitto. È essenziale quindi che siano CENSITI a tutela della loro storia.

Si tratta, quindi, di misure temporanee difficilmente traducibili in AFFIDI SINE DIE o ADOZIONI. Resta chiaro, ovviamente che sono bambini che arrivano da situazioni strazianti. E che l’accoglienza in famiglia è un atto di grande umanità e amore.


Di concerto con la nostra Commissione per le Adozioni Internazionali ci stiamo adoperando per offrire aiuto concreto ai bambini e alle famiglie.

Come rete di Enti Autorizzati EANET abbiamo aperto una sottoscrizione

NEST - EANET EMERGENZA UCRAINA 2022
per raccogliere le donazioni destinate a fornire supporto ai profughi, inviare materiale e supporti alle persone e alle famiglie in Ucraina attraverso i nostri canali e i corridoi umanitari che ci auguriamo
vengano aperti al più presto.

INTESA SAN PAOLO IT 12 D 03069 11884 100000000804

CAUSALE : NEST EANET EMERGENZA UCRAINA 2022